Davide Ficco è nato a Torino nel 1962. Diplomatosi con lode nel 1982 (classe di Guido Margaria, Conservatorio di Alessandria), si è perfezionato con John Williams, José Tomàs, Betho Davezac, Jakob Lindberg, Oscar Ghiglia e Alain Meunier, ottenendo da questi ultimi le borse di studio CEE e i diplomi di merito presso l’Accademia Chigiana di Siena (1982-85). Nel 1989 ha conseguito il titolo di Guitar Performer presso il Royal College of Music di Londra; ha completato il Corso Straordinario in Didattica della Musica nel 1985 (Conservatorio di Torino) e attualmente è docente di chitarra presso il Conservatorio di Cuneo. Vincitore e premiato in concorsi nazionali e internazionali italiani sia come solista che in formazioni da camera (1978-83), ha collaborato con il Gruppo di Musica Contemporanea e le Orchestre Sinfoniche della R.A.I. di Torino (1982-2011) e Milano (1990-1993), con il Teatro Regio e la Filarmonica ’900 di Torino, il Laboratorio Lirico di Alessandria e l’Orchestra Sinfonica Italiana. Impegnato particolarmente nella musica moderna e contemporanea, ha effettuato registrazioni radiofonico-televisive per la RAI e numerose prime esecuzioni assolute. Ha inciso per Naxos, Stradivarius, Amadeus, GuitArt, Moisycos e Oliphant repertori dedicati prevalentemente al ’900. Come autore ha composto musiche ambient e per chitarra, alcune di queste ultime pubblicate da Gendai Guitar (Tokyo ) e Carisch (Milano).

Davide Ficco